Nel cuore di Brioude, la più grande chiesa romanica dell'Alvernia è stata costruita sulla tomba del martire Saint-Julien, che divenne il santo patrono della città, attirando una moltitudine di pellegrini. La magnifica basilica di Brivadoise è stata classificata 3 stelle nella Guida Verde Michelin dal 2017.

Un tesoro romanico da non perdere quando si viene a Brioude

È il più grande edificio romanico dell'Alvernia!

Nessuna austerità quando si entra nel vecchio edificio. Ma luce e un abbagliante di colori, dentro e fuori. Quelli dei materiali da costruzione che si alternano tra arenaria rosa e bionda, scorie vulcaniche, calcare e marmo. Ma anche quelle delle vetrate contemporanee che illuminano con tutto il loro fulgore l'interno della basilica.

Mentre percorri i vicoli acciottolati della basilica di Saint-Julien a Brioude, puoi infatti percepire il gioco di luci unico offerto dalle 37 vetrate contemporanee create da Kim en Joong in collaborazione con i laboratori della Loira a Chartres.

La ricchezza e l'imponenza delle pitture murali, il tappeto calade di semplici ciottoli di fiume, una vergine partoriente, struggenti crocifissioni, un Cristo lebbroso... è una profusione di decorazioni antiche che convivono sapientemente con opere contemporanee del pittore. , e che fanno della basilica di Saint-Julien de Brioude un edificio unico nel suo genere.

Le visite guidate si svolgono tutto l'anno, su prenotazione per i gruppi. Visite guidate, anche individuali, previste tutti i pomeriggi fino al 16 ottobre compreso.

Aprire. Chiude alle 17:30
Piazza Grégoire de Tours
43100 Brioude
Calcola il mio percorso

Questo contenuto ti è stato utile?